FAQ

GENERALI

La “fine art” è un’interpretazione artistica estremamente soggettiva volta a trasmettere un’emozione, non si limita ad immortalare fedelmente quello quello che si fotografa.

Nei prezzi riportati  è incluso:

Per la stampa su dibond

– realizzazione della fotografia.

– stampa su carta perlata.

– supporto su di bond ed operazioni di montaggio.

– materiale per l’imballaggio in sicurezza (assi di compensato applicate davanti e dietro per attutire urti accidentali), maggiore è la grandezza e maggiore sarà  il costo volumetrico delle assi e la relativa spedizione.
– spedizione proporzionata alla grandezza del collo.

Per il rotolo di stampa

– realizzazione della fotografia.

– stampa su carta perlata.

– tubo in cartone per la spedizione.

– spedizione tramite tubo.

COPYRIGHT

Tutte le immagini presenti all’interno di questo sito sono protette da copyright anche detto diritto d’autore.

Questo vuol dire che il loro utilizzo è assolutamente vietato senza l’espressa autorizzazione dell’autore.

Il fatto che una foto sia pubblicata su un sito internet o su un social non vuol dire che sia liberamente riutilizzabile da chi ne dimostri interesse.

La trasgressione in tale ambito comporta una denuncia presso le autorità competenti.

L’uso non permesso delle immagini in rete è rintracciabile tramite diverse operazioni a tutela del fotografo.

Il loro utilizzo può essere richiesto come licenza d’uso (vedi sotto).

L’uso di una “bassa” risoluzione sul web è una delle principali pratiche per difendersi contro il furto d’immagini e scoraggiare il download illegale. La stampa fotografica verrà invece eseguita a risoluzione massima, procedura obbligata soprattutto in casi di stampe molto grandi, per esaltarne i dettagli e la qualità. 

Le concessioni d’uso delle immagini per il web tramite licenze verranno invece inviate con una risoluzione adeguata alla loro visione ottimale sul web.

 

No, la stampa verrà inviata senza firma (detto anche watermark digitale) a meno che venga espressamente indicato di mantenerla.

La firma digitale viene inserita sia con funzione di riconoscimento del fotografo sia come strumento contro il furto di immagini sul web (seppur in alcuni casi risulti essere poco efficace).

PERSONALIZZAZIONI

Il servizio di personalizzazione dei formati è disponibile. Ti basterà contattarmi per scrivermi le tue esigenze.

Anche se tratto principalmente carta perlata per la qualità della sua resa posso accogliere richieste diverse. In genere le altre principali opzioni sono la stampa diretta su tela, PVC e su metacrilato.
 
La tela è indicata per fotoquadri che vogliono apparire alla vista come dipinti, la controindicazione è che la grana della tela tende ad assorbire maggiormente gli inchiostri rispetto alla carta fine art rendendo l’immagine più opaca ed i dettagli più piccoli meno evidenti.
 
Il PVC è il materiale più economico, il costo del materiale oltre che dalla grandezza dipende anche dallo spessore. Più la stampa sarà grande, più dovrà essere maggiore lo spessore per evitare l'effetto imbarcamento dovuto al tempo ed eventuale umidità. Come di consueto più economia non equivale a maggior qualità: seppur i risultati siano buoni, la risoluzione dei colori ed i contrasti non sarà mai a livelli ottimali come con la carta fine art.
 
Il metacrilato è uno strato di plexiglass trasparente applicato sulla stampa, il risultato è estremamente luminoso e d’impatto visivo, la controindicazione è l’estrema riflettanza in presenza di fonti luminose ed il prezzo maggiorato per via del materiale, del peso e di conseguenza della spedizione.
Contattami per un preventivo personalizzato.

ASSOLUTAMENTE NO, le foto già in bianco e nero vengono trattate come le foto a colori.

MOCKUP

Le immagini mockup sono semplicemente delle fotografie a scopo illustrativo dei tuoi ambienti interni.
Nella sostanza mi invii la foto del tuo ambiente in maniera frontale ed io applicherò le foto da te scelte così tu abbia una visuale d’insieme in anteprima.

Potrai così valutare quale stampa si abbina maggiormente al tuo arredo circostante.

Oltre a compilare il form nella sezione contatti, dovrai inviarmi una mail con la tua foto allegata a info@landscapefineart.it indicandomi le misure approssimative che desideri.

Assolutamente nulla, è un servizio gratuito.
Se sei indeciso tra più foto posso realizzare anche più foto della tua stanza con immagini diverse.
Confido nel fatto che tu non sia indeciso fra cento foto 😉
Nel form della sezione contatti, troverai in fondo il pulsante per allegare il file presente nel tuo computer, indicandomi nel messaggio le misure approssimative che desideri.

Per facilitarmi il lavoro di creazione del mockup ti consiglio di scattare la foto in maniera più frontale possibile rispetto alla parete da arredare.

Includi nello scatto eventuali arredi cui vuoi abbinare il fotoquadro come ad esempio un divano, un letto, o un tavolo con un gruppo di sedie, se questi sono sotto la parete da arredare.

Non includere nello scatto elementi che coprono la parete sul quale verrà applicata la mia anteprima fotografica come ad esempio lampadari che penzolano o elementi d'arredo lunghi che passano davanti alla parete come rami di piante in vasi o cose simili

NON hai bisogno di fotocamere professionali, uno smartphone di ultima generazione fa egregiamente il lavoro richiesto.

STAMPA

La carta usata per la stampa è una carta perlata Hahnnemuhle, con un elevata brillantezza e resa dei colori. Rappresenta una tra le carte di maggior qualità presente in circolazione.
 
NOTA BENE: Qualsiasi foto tu vedi su un display, sia esso un monitor di un pc o uno smartphone, è retroilluminato. Il che porta la foto ad avere un’accesa luminosità.
La carta è una superficie materiale che non è retroilluminata come un monitor, quindi, le fotografie stampate su carte normali tendono ad essere più “spente” nella resa generale. La carta perlata Hahnemuhle, come altre carte museali, ha un trattamento che le permette di sopperire a questa mancanza rendendo le foto brillanti nelle luci, ombre e colori.

Le opzioni di stampa sono due:
 

-Stampa su carta montata su pannello rigido dibond in alluminio.

-Stampa su carta non montata su pannello, inviata arrotolata.

PRIMA OPZIONE: il fotoquadro è già pronto ed attaccato sul suo supporto, non dovrai fare altro che appenderlo alla parete! Il pannello dibond è l’ideale per la sua leggerezza e rigidità.

In casi di stampe molto grandi questa opzione comporterà una maggiorazione nella spedizione per via del grande ingombro e dell’imballaggio per tutelare l’integrità del fotoquadro. La spesa di spedizione è già inclusa e calcolata nel prezzo del prodotto.

SECONDA OPZIONE: viene inviata la stampa con un margine bianco di qualche centimetro. La seconda opzione è indicata nel caso tu voglia incorniciare il fotoquadro o tu disponga già ad esempio di supporti con telaio. Il margine bianco servirà per le operazioni di attaccamento alla cornice. In caso tu abbia una cornice a giorno, ti basterà rifilare il bordo bianco ed applicarlo sulla tua cornice. 

IMPORTANTE : fai molta attenzione e ricorda prima di fornirmi le misure della stampa di controllare le misure della tua cornice. Sbagliando potresti dover ritagliare parte dell’immagine, o peggio, cambiar misura di cornice!

Consiglio sempre di prendere prima la stampa e sucessivamente la cornice.

La seconda opzione è la più economica delle due, infatti non comporta il pagamento del pannello dibond. Inoltre la stampa verrà inviata arrotolata in un tubo rendendo più economica anche la spedizione (specialmente per stampe molto grandi).

Ti consiglio inoltre di leggere la domanda più sotto relativa alla scelta del fotoquadro più adatto!

Con la stampa su pannello dibond verrà applicato sul retro un telaio da affissione. Il telaio funge da distanziatore dalla parete e fornisce al fotoquadro anche un senso di profondità.
Invece con l'invio della sola stampa arrotolata dovrete provvedere voi ad inserirla nella vostra cornice già predisposta per l’affissione.

Per quel che concerne la scelta della foto, ricadiamo comunque nel campo della soggettività; si può abbinare un certo tipo di arredo con dei colori dominanti della foto, quello sì, ma la scelta finale è sempre dettata dai tuoi gusti. Anche la scelta della cornice giusta può rivelarsi fattore valorizzante del fotoquadro anche se le stampe a vista senza cornice sono molto usate ultimamente comunque (come nel caso delle mie stampe su dibond).
Un consiglio preziosissimo posso dartelo per quel che riguarda il tipo di formato della stampa: può capitare molto spesso che il fotoquadro debba "incastrarsi" in spazi predefiniti; in quel caso è fondamentale misurare lo spazio e confrontarlo con i formati (proporzioni) delle foto.
Se vogliamo una stampa di grandi dimensioni che sia d'impatto che va ad esempio tra un divano ed una mensola sopra la parete un formato 2:3 per adattarsi allo spazio vedrà sacrificare la grandezza della foto in altezza.
In questo caso magari sarà meglio scegliere un formato panoramico come un 2:5 o maggiore come 2:7 o 2:9, sfruttando più la larghezza rispetto all'altezza della foto.
Stesso discorso per spazi stretti dove è preferibile una foto verticale rispetto ad una orizzontale (sempre considerando la priorità di grandezza come esigenza).
SE NON SI HANNO PROBLEMI DI SPAZIO,  puoi scegliere invece nella più completa libertà l'immagine che preferisci 😉

Questo genere di fotografie vengono eseguite in situazioni di buio totale ed i soggetti a volte vengono illuminati solo per pochissimi secondi nei casi in cui venga usata una torcia. La fotocamera in queste situazioni estreme è costretta a lavorare ad alti ISO creando necessariamente una trama granulosa fitta all'interno della foto chiamata in gergo rumore. Questo "difetto" è riscontrabile andando a zoomare la foto. La fase di stampa tende ad ammorbidire in parte questo difetto.
Sotto un esempio di un immagine andando a zoomare di molto tra le stelle.
 

SPEDIZIONI

Ci sono due opzioni ed entrambe sono già incluse nel prezzo del prodotto:
- La più semplice è tramite tubo di cartone spesso da spedizione. Opzione disponibile solo in caso di acquisto della nuda stampa arrotolata. Opzione con meno tempo di attesa e più economica.
- La seconda prevede l'acquisto della stampa montata su dibond (o altri materiali su richiesta). Il fotoquadro viene protetto a sandwich da lastre di legno compensato onde evitare danneggiamenti da parte dei corrieri.
Nei casi di stampe MOLTO grandi sarà necessario per lo stesso motivo proteggere la stampa imballata dentro una stretta gabbia di legno da quadro di grandi dimensioni.
Questa opzione è più costosa del tubo in cartone e prevede dei tempi di assemblaggio del materiale da imballaggio.
 

Considerando le tempistiche per la stampa  da parte dello stampatore,  l’eventuale montaggio su dibond, il relativo imballaggio e i tempi di spedizione, la stampa arriverà in circa un paio di settimane, meno nel caso della spedizione del solo rotolo di stampa.

LICENZA D'USO

Le licenze non sono altro che delle concessioni che l’autore delle immagini dà al cliente affinchè possa utilizzarle in un ambito specifico.
Se ad esempio vuoi utilizzare una mia immagine per promuovere un aspetto della tua attività (come ad esempio un agenzia viaggi che ha bisogno di immagini d’impatto sul proprio sito per promuovere alcune destinazioni oppure un editore che deve stampare un calendario) puoi contattarmi e spiegarmi l’utilizzo verso il quale è destinata. Sarò lieto di  crearti il preventivo che fa al caso tuo.
Ricorda che le concessioni sono relative ad un singolo progetto specifico, per un differente progetto ti occorrerà una nuova concessione d’uso apposita.

Se ad esempio la stessa immagine vuoi utilizzarla sul tuo sito web e per stampare dei depliants cartacei ti serviranno due licenze differenti.

In generale le licenze d’uso funzionano esattamente come qualsiasi opera dell’ingegno di un artista come un brano musicale o un libro

No, verrà inviata la risoluzione più adatta al singolo scopo.
Il file digitale originale corrisponde alla matrice, ovvero la foto base alla massima risoluzione e massima qualità,  è utile per creare potenziali infiniti duplicati. Va da sè che chiunque la possegga possa stamparsi per proprio conto infinite stampe o utilizzarla come più preferisce senza che il fotografo ne sia al corrente.

No, la foto non è cedibile a terzi.
Non è possibile cedere, senza il benestare dell'autore, un'opera frutto dell'ingegno creativo di un'artista ad altri.
La trasgressione è punibile legalmente e soggetta ad un cospicuo risarcimento.

Click destro disabilitato!